Nutritionist Doctor is writing a prescription. Focus on fruit

Dal mese di settembre la nostra struttura si avvarrà di una nuova collaborazione:

Dott.ssa Silvia Filippini Dietista

Riceve su appuntamento il mercoledì

dalle 15.00 alle 19.00

 

PRESENTAZIONE

Dott.ssa Silvia Filippini

Dietista

Esperta in dietetica dell’adulto affetto da obesità e sovrappeso, diabete, dislipidemie, ipertensione arteriosa, dietetica della donna nelle varie fasi della vita, dietetica sportiva per atleti agonisti e amatoriali, dietetica pediatrica, educazione alimentare e valutazione dello stato nutrizionale.

Chi è il dietista?

Il dietista è la figura professionale che ha fra le varie competenze quella di poter elaborare, formulare ed attuare le diete prescritte dal medico e controllarne l'accettabilità da parte del paziente.

Per la professione di dietista è necessario conseguire una laurea di primo livello in Dietistica, l’accesso a tale corso di laurea è a numero chiuso[1].

[1]http://www.andid.it/faq_26/dietista-dietologo-nutrizionista_183.html

Qual è la mia filosofia

Il mio obiettivo come dietista è quello di far avvicinare le persone a uno stile di vita sano, promuovendo delle corrette abitudini alimentari e di attività fisica, a lungo termine.

Il termine “dieta” non deve rappresentare un breve periodo di sacrifici, restrizioni alimentari e pasti senza gusto ma un percorso di cambiamento attraverso il quale imparare a prendersi cura di se stessi con l’alimentazione e il movimento.

È fondamentale che lo schema dietetico di riferimento sia personalizzato e avere un professionista di riferimento: per potersi confrontare, che assista e sostenga durante un processo di cambiamento che non è facile da affrontare e che da soli rischierebbe di esserlo ancora di più.

Inoltre uno stile di vita sano e salutare fa bene a tutti:

bambini, mamme, papà, nonni, in buono stato di saluto o con patologie.

Curriculum breve

Mi sono laureata in Dietistica presso l’Università degli Studi di Milano nel Marzo 2008.

Al momento sono iscritta al secondo anno della SANIS – Scuola di Nutrizione e Integrazione nello Sport.

Esperienze lavorative

Dal Maggio 2008 al Dicembre 2014 ho lavorato al Centro ICANS (International Center for the Assessment of the Nutritional Status) – Università degli Studi di Milano.

Principali mansione e competenze:

- valutazione dello stato nutrizionale dei pazienti sani e affetti da patologia (mediante plicometria, bioimpedenza, pletismografia ad aria, DEXA),

- studio dei consumi energetici (mediante calorimetria indiretta e Armband),

- stesura di diete personalizzate,

- attività di tutoraggio degli studenti delle lauree triennali in Dietistica, Scienze e tecnologie Alimentari, della laurea specialistica in Alimentazione e Nutrizione Umana e della Scuola di specializzazione in Scienza dell’ Alimentazione.

Dall’Aprile 2013 svolgo attività libero professionale presso studio medico c/o Aquatic Center Montichiari;

Dal Gennaio 2015 svolgo attività libero professionale presso il Poliambulatorio Centro Riabilitativo Don Serafino Ronchi.

Altre informazioni

Partecipo a corsi di educazione continua in medicina (ECM) residenziali e FAD e sono socia ANDID (Associazione Nazionale Dietisti).

  PRESTAZIONI: descrizione e informazioni

 

  • DIETOTERAPIA PER CALO/AUMENTO DI PESO O PER PATOLOGIE

Prima Visita:

- anamnesi personale, patologica e familiare,

- anamnesi alimentare,

- valutazione misure antropometriche (peso, altezza, BMI, percentuale del grasso corporeo tramite plicometria, circonferenza vita e braccio),

- schema dietetico personalizzato in consegna entro 7 giorni dalla prima visita.

Presentarsi alla prima visita muniti di:

- richiesta da parte del medico curante su carta bianca indicante la dicitura "si richiede consulenza dietistica/elaborazione del programma nutrizionale con diagnosi (D.M. n.744 del 14 settembre 1994).

La prescrizione del medico curante, allegata alla fattura del dietista, consentirà inoltre al paziente di poter detrarre la prestazione come spesa sanitaria, ai sensi dell' art.15, comma 1, lettera C del TUIR.

- esami del sangue (validità un anno) quali emocromo, glicemia, colesterolo totale, HDL, LDL, trigliceridi, acido urico, transaminasi, gamma GT, TSH.

- Durata visita: 60 minuti

PREZZO: 90 euro sconto del 15% -> 76 euro

 

Visite di Controllo

- valutazione misure antropometriche (peso, altezza, BMI, percentuale del grasso corporeo, circonferenza vita e braccio)

- valutazione compliance e adeguatezza schema dietetico

Durata: 30 minuti

PREZZO: 50 euro sconto del 15% -> 40 euro

 

  • DIETETICA PER SPORTIVI A LIVELLO AGONISTICO O AMATORIALE

Prima Visita

- anamnesi personale, patologica e familiare,

- anamnesi alimentare,

- valutazione misure antropometriche (peso, altezza, BMI, percentuale del grasso corporeo tramite plicometria, circonferenza vita e braccio),

- decodifica diario alimentare e diario dell’attività fisica,

- schema dietetico personalizzato per l’attività sportiva e per i periodi di riposo in consegna entro 7 giorni dalla restituzione dei diari compilati.

Il diario alimentare è uno strumento utile per poter quantificare l’in-take alimentare e poter valutare la qualità e la gestione dei pasti. Per la compilazione è necessario annotare tutto ciò che viene consumato durante i 7 giorni di indagine in apposite schede, indicando il tipo di alimento o bevanda e la quantità.

Il diario dell’attività fisica è uno strumento utile per poter quantificare il dispendio energetico giornaliero. Per la compilazione è necessario annotare tutte le attività svolte durante l’arco della giornata, suddivise in intervalli di 15 minuti, per i 7 giorni di indagine.

La compilazione di entrambi i diari richiede molta partecipazione da parte del soggetto ma una loro compilazione precisa e attenta permetterà di elaborare uno schema personalizzato e garantire nel limite del possibile l’adeguato apporto di energia e nutrienti.

Presentarsi alla prima visita muniti di:

- richiesta da parte del medico curante su carta bianca indicante la dicitura "si richiede consulenza dietistica/elaborazione del programma nutrizionale con diagnosi (D.M. n.744 del 14 settembre 1994).

La prescrizione del medico curante, allegata alla fattura del dietista, consentirà inoltre al paziente di poter detrarre la prestazione come spesa sanitaria, ai sensi dell' art.15, comma 1, lettera C del TUIR.

- esami del sangue (emocromo, glicemia, colesterolo totale, HDL, LDL, trigliceridi, acido urico, transaminasi, gamma GT, TSH, ferro, ferritina, elettroliti plasmatici);

- Durata: 60 minuti

PREZZO: 120 euro sconto del 15% -> 102 euro

 

Visite di Controllo

- valutazione misure antropometriche (peso, altezza, BMI, percentuale del grasso corporeo, circonferenza vita e braccio)

- valutazione compliance e adeguatezza schema dietetico

- Durata: 30 minuti

PREZZO: 50 euro sconto del 15% -> 40 euro

 

  • Intervento individualizzato di educazione alimentare

L’intervento di educazione alimentare rappresenta un processo di formazione su conoscenze, abilità e consigli che aiutino il paziente a gestire e/o modificare le scelte e il comportamento alimentare, al fine di mantenere e migliorare lo stato di salute.

PRIMA VISITA

- breve anamnesi patologica e alimentare;

- valutazione misure antropometriche (peso, altezza, BMI, percentuale del grasso corporeo, circonferenza vita e braccio)

- individuazione dei bisogni,

- definizione degli obiettivi.

- Durata: 60 minuti

PREZZO: 60 euro sconto del 15% -> 50 euro

 

INCONTRI SUCCESSIVI

- verifica del risultato, flessibilità, partecipazione dell’utente al processo educativo.

- Durata: 30 minuti

PREZZO: 40 euro sconto del 15% -> 35 euro